Crea sito

Come eliminare macchie e segni di acqua dal legno


Può succedere che l'acqua o qualsiasi altro liquido possa lasciare un segno su un mobile di legno. A tal proposito ti consiglio vivamente di leggere la mia guida nella quale ti darò dei consigli molto validi ed efficaci per risolvere questo spiacevole inconveniente.

Difficoltà: Facile

Iniziamo !


1. Innanzitutto la prima cosa che dovrai fare è quella di stabilire la gravità del danno, vale a dire dovrai valutare il colore della macchia o del segno lasciato dal liquido. Se la macchia o il segno lasciati dal liquido o dal vapore si presentano bianchi o di un colore tenue, questo vuol dire che non sono penetrati profondità.
2. Al contrario, se la macchia è scura questo significa che il liquido ha superato la finitura arrivando fino al legno, penetrandolo. Per poter rimuovere le macchie leggermente colorate, potrai inizialmente provare strofinando la zona con un lucido per mobili oleoso o con della paraffina. Se la macchia persiste, in questo caso dovrai mettere un pò di dentifricio su un panno umido che poi dovrai passarlo sulla macchia.
3. Nel caso in cui la macchia ancora non è andata via, in questo caso ti consiglio di mescolare del bicarbonato di sodio e del dentifricio in parti uguali (1/4 o mezzo cucchiaio a seconda della grandezza della macchia), in modo da ottenere un abrasivo un molto forte con cui strofinare la macchia, applicando una discreta pressione. Per evitare di danneggiare la superficie del mobile, ti consiglio di provare la soluzione prima su una parte nascosta del mobile.